BONUS IDRICO: fino a € 1.000

Legge di Bilancio 2021, per il risparmio idrico, prevede un nuovo Bonus Idrico.

E’ una nuova Agevolazione Fiscale che prevede, nel 2021,  che i Contribuenti possano ottenere un contributo economico di € 1.000, come tetto massimo di spesa, per le spese sostenute per la sostituzione di rubinetti e vasi sanitari del bagno, ottenendo risparmio idrico dovuto alla riqualificazione.

Vengono riconosciuti per i seguenti interventi:

  • vasi sanitari, fornitura e posa in opera, con volume massimo di scarico di 6 litri;
  • rubinetti: fornitura e installazione. Devono avere una portata uguale o inferiore ai 6 litri d’acqua al minuto;
  • soffioni doccia e colonne doccia a risparmio idrico: fornitura e posa, aventi una portata limitata a un massimo di 9 litri d’acqua al minuto.

La Commissione Ambiente della Camera dei Deputati ha stanziato una dotazione di € 15 milioni e l’erogazione del Bonus avverrà fino a esaurimento fondi. Il Bonus, inoltre, non concorrerà alla formazione del reddito e tantomeno dell’ISEE.

Condividere Questo

Lascia un commento

Do you need help overcoming life's challenges?

I’m here to help! Make the first step to improve your life by reaching out today.